Catalin Cucu - Director of Own Operations

La mia avventura in KRUK è iniziata nel dicembre del 2007. Ero un neolaureato desideroso di conquistare l’indipendenza economica. Iniziai così a cercare un lavoro adatto al mio profilo e dopo alcuni colloqui mi ritrovai con due offerte di lavoro tra cui scegliere. La prima era di una società operante in un settore attinente ai miei studi, che mi offriva un’auto (una Dacia Logan rossa nuova di zeccaJ) e un buono stipendio, mentre la seconda offerta era per la posizione di consulente del Contact Center in KRUK. Nonostante a prima vista l’offerta di KRUK fosse meno allettante, pensai che poteva essere un modo per avvicinarmi al settore bancario, quindi decisi di accettare, con l’idea di rimanere lì al massimo 6 mesi e poi cambiare.

Col passare del tempo, trovai in KRUK un ambiente dinamico che mi offriva continuamente opportunità di rapido sviluppo e uno straordinario ambiente di lavoro con persone fantastiche, dove il duro lavoro veniva sempre premiato. L’apprezzamento per il mio impegno e i miei sforzi si concretizzava nell’assegnazione di mansioni sempre più complesse e interessanti, stimolando la mia motivazione e la mia crescita professionale.

È così che in meno di 2 anni sono stato promosso da operatore a Supervisore del Contact Center, per poi diventare Correspondence and Printing Team Leader.
A metà 2009 mi fu offerta una splendida opportunità che al tempo stesso rappresentava anche una grande sfida: diventare Manager e creare da zero il team di Field Advisor. Avendo solo 26 anni ero un po’ spaventato, ma alla fine decisi di accettare. Nel giro di pochi anni l’obiettivo fu centrato, dando vita a un dipartimento di field collection con 150 dipendenti e una copertura totale sul territorio nazionale rumeno.

… Ma il momento chiave nella mia carriera doveva ancora arrivare...

Non ho ancora detto che in passato ero un grande appassionato di calcio, ed essendo una persona ambiziosa il mio obiettivo era sempre stato “giocare” in Champions League.

Nel 2015 si presentò questa occasione e decisi di mettermi alla prova inviando la mia candidatura per una posizione internazionale all'interno del Gruppo. Il progetto relativo all'apertura di due nuove sedi estere (Italia e Spagna) poteva migliorare le mie competenze in nuove aree, ma allo stesso tempo richiedeva un cambiamento radicale nella mia vita.
Per ricoprire la nuova posizione avrei dovuto lasciare la Romania e trasferirmi in Polonia con la mia famiglia per un paio d’anni. Avendo una figlia piccola, prima di decidere dovevo valutare la situazione molto attentamente; fortunatamente mia moglie mi ha appoggiato in questa scelta, anche se per lei è stato ancora più difficile trasferirsi all’estero e lasciare tutto: carriera, famiglia, amici...

Wrocław (la città della Polonia in cui mi ero trasferito) è un bel posto dove vivere e ci siamo trovati molto bene lì… ma la vita è sempre piena di sorprese, e dopo meno di 2 anni sono approdato qui come Operational Director di KRUK Italia.  
All’inizio in Italia eravamo meno di 20 persone, mentre oggi superiamo i 300 dipendenti e penso davvero che il meglio debba ancora venire.

Mi reputo molto fortunato a fare un lavoro che amo ed essere circondato da persone eccezionali e appassionate con solidi valori.

Per quanto riguarda la vita privata, ho una moglie (che ho conosciuto proprio in KRUK) e una figlia meravigliosa, che mi offrono costantemente un supporto incondizionato. Sono loro che mi danno l’energia, l'equilibrio e la motivazione per essere una persona migliore. Mi piace molto viaggiare, amo stare a contatto con la natura e sono un appassionato di automobili.

Cosa aspetti? Entra anche tu a far parte del nostro team e inizia la tua storia di successo!

 

GUARDA ALTRE STORIE
Alessandra Mazzoni
Quasi 10 anni nel telemarketing e una laurea in Servizio Sociale conseguita presso l’Università di...
Linda Lunghi
La mia esperienza in KRUK inizia con un annuncio di lavoro online: un’azienda nell’ambito della gestione...
Anna Peluso
Sono arrivata in KRUK nel settembre 2017 dopo 15 anni di esperienza nella libera professione come agente in...
Torna all’inizio